Vibonese-Cosenza 16-17 (1-1)

Lega Italiana Calcio Professionistico

Campionato Lega Pro Girone C 2016-2017

24ªGiornata Sabato 04 Febbraio 2017 ore 14:30

Stadio”Razza Luigi”Vibo Valentia

Vibonese-Cosenza

 

Vibonese:Russo-Franchino-Manzo(Vice Capitano)-Silvestri-Minarini-Torelli-Giuffrida-Viola-Saraniti(Capitano)-Cogliati-Sowe A disposizione:Mengoni-Sicignano-Scapellato-Legras-Yabre-Tindo-Bubas-Piroska-Di Curzio-Usai-Favasuli Allenatore:Campilongo Salvatore

Cosenza:Perina-Corsi-Tedeschi(Vice Capitano)-Blondett-D’Orazio-Caccetta(Capitano)-Calamai-Ranieri-Statella-Baclet-Cavallaro A disposizione:Saracco-Capece-Criaco-Letizia-Meroni-Mendicino-Bilotta-Mungo-Magrigali Allenatore:De Angelis Stefano

Arbitro:Strippoli Giuseppe di Bari

1°Assistente:Lacalamita Domenico di Bari

2°Assistente:Viola Stefano di Bari

Risultato:1-1

Marcatori:

39°P.T. Saraniti su rigore (1-0 Vibonese)

31°S.T. Calamai (1-1 Cosenza)

Sostituzioni:

09°S.T. esce Cavallaro entra Letizia (Cosenza)

17°S.T. esce Ranieri entra Mendicino (Cosenza)

19°S.T. esce Torelli entra Yabre (Vibonese)

34°S.T. esce Giuffrida entra Legras (Vibonese)

40°S.T. esce Baclet entra Criaco (Cosenza)

40°S.T. esce Cogliati entra Piroska (Vibonese)

Ammoniti:

16°P.T. Minarini (Vibonese)

39°P.T. Blondett (Cosenza)

22°S.T. Yabre (Vibonese)

24°S.T. Russo (Vibonese)

33°S.T. Corsi (Cosenza)

Angoli:3-6 (2-2 P.T.+1-4 S.T.)

Recupero:0 minuti nel Primo Tempo e 3+2 minuti nel Secondo Tempo

Spettatori:932 di cui 769 paganti(153 ospiti)+163 abbonati incasso di 6.500 €

Nota 1:Terreno di gioco in buone condizioni

Nota 2:Vibonese in Campo con La Maglia di colore rosso-blù a strisce verticali,pantaloncini e calzettoni di colore blù,Cosenza in campo con la maglia di colore Bianca con due strisce orizzontali Rosso e Blù,pantaloncini e Calzettoni di colore Bianco.

Nota 3:17°P.T. Statella(Cosenza)sbaglia un calcio di rigore

Cronaca

Finisce 1-1 il Derby Calabrese tra Vibonese e Cosenza ,con reti di Salandria,su rigore,al 39° del primo tempo e il pareggio di Calamai al 31°del secondo tempo.Un pareggio che sta molto stretto al Cosenza che ha sprecato numerose occasioni da rete ed ha persino sbagliato un rigore con Statella al minuto 17 del primo tempo.Poche novità alla lettura delle formazioni,De Angelis sceglie di lanciare Calamai al posto di Mungo e si schiera con il 4-3-3. A difesa di Perina gioca come al solito la coppia difensiva Tedeschi-Blondett con Corsi a completare il pacchetto. In mezzo al campo anche Caccetta e Ranieri, mentre il tridente è composto da Statella-Baclet-Cavallaro. Campilongo invece manda subito in campo Franchino e in attacco posiziona Cogliati a supporto di Saraniti e Sowe. Ma passiamo alla cronaca.Al 3°la Vibonese è pericolosa in attacco con Saraniti che serve Giuffrida che tira da fuori area con la palla che sfiora il palo alla destra di Perina. Al 5° Il Cosenza reclama un rigore, per un fallo di mano in area della Vibonese, Strippoli sorvola. Saraniti ha preso con la mano in maniera netta la zuccata di Tedeschi. Al 10°ci prova Viola con un tiro dalla distanza, para facilmente Perina.Al 16° un tiro di Statella viene respinto con la mano da Minarini , l’arbitro Strippoli concede il rigore ed ammonisce quest’ultimo.Dal dischetto tira Statella di destro ,Russo respinge in angolo sulla propria destra.Al 26° ci prova Calamai che calcia con violenza da trenta metri,il tiro esce fuori. Al 37°ottima azione del Cosenza con Calamai che dalla sinistra crossa per Baclet, tocco all’indietro per Cavallaro il cui tiro termina di poco a lato.Al 38° Blondett e Saraniti si abbracciano in area di rigore ,Strippoli concede il secondo penalty della partita ed ammonisce Blondett.Dal dischetto tira Saraniti di destro e spiazza Perina siglando alla sua sinistra,portando la Vibonese in Vantaggio.Al 45° ci prova Baclet in girata ma Russo para facilmente.Finisce cosi il primo tempo senza nessun minuto di recupero.La ripresa inizia con gli stessi giocatori del primo tempo.Al 2°da calcio d’angolo colpisce Tedeschi di testa ma la palla esce fuori.Al ‘8° ci prova Cavallaro ma il suo tiro termina fuori.Al 9° De Angelis effettua un cambio esce Cavallaro entra Letizia.Al 15°Statella crossa al centro, Blondett fa la sponda, la palla arriva a Baclet che in rovesciata sbaglia da due passi.Al 17° altro cambio per il Cosenza ,De Angelis toglie Ranieri e mette Mendicino.Al 19° Campilongo effettua la sua prima sostituzione esce Torelli ed entra Yabre.Al 20° ci prova Saraniti di destro ma il suo tiro termina altissimo.Al 22°Strippoli ammonisce Yabre per aver commesso un fallo su Letizia. Al 24° Strippoli ammonisce Russo.Al 31°il Cosenza pareggia con un bellissimo tiro dal limite di sinistro di Calamai ,la palla finisce nel sette destro della porta difesa da Russo.Al 33° Strippoli ammonisce Corsi per fallo su Sowe.Al 34° Campilongo effettua una sostituzione ,esce Giuffrida entra Legras.Al 34°Russo in presa aerea,colpito involontarimanete da Minarini, perde il pallone ma riesco e recuperarlo immediatmante,per poco non ne approfittava Mendicino.Al 40°De Angelis effettua un altro cambio ,esce Baclet entra Criaco e sempre nello stesso minuto anche Campilongo effettua un cambio Cogliati entra Piroska. Al 47°ci prova Statella con un tiro di sinitro,Russo respinge con qualche difficoltà.Dopo 5 minuti di recupero il Signor Strippoli della sezione di Bari fischia la fine ,mandando i giocatori tutti negli spogliatoi. Finisce 1-1 il derby Calabrese della 24ª giornata del campionato di serie C girone C,tra il la Vibonese ed il Cosenza ,un buon punto per entrambi che fa morale e classifica.

04 Aprile 2017 Vibo Valentia                                                             Grazioli L.Francesco

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *