Brutium-Cotronei 16-17 (0-3)

Brutium:Gualtieri-Irace-Scarlato-Caruso-Ponzio-Ferraro-Attanasio-Casciaro-Princiepe E.-Caruso-Fiumara  A Disposizione:Bentivoglio-De Carlo-Filareti-De Rose-Principato B.-Manneh-Iusi Allenatore:Bacilieri

Cotronei:Menzà-Frijio-Marazzita-Arabia-Basile-Ruga-Ierardi-Fabiano-Campagna-Riolo-Colosimo A Disposizione:Anellino-De Luca-Cordua-Messina-Fabiano-Carrozza Allenatore:Trapasso

Arbitro:De Luca Gianluca di Paola

1°Assistente:Roperto Mattia di Lamezia

2°Assistente:Vommaro Gianluca di Paola

Marcatori: 8 P.T. Colosimo-16 P.T. Riolo-21 P.T. Campagna

Angoli:1-6(0-3 P.T.)

Ammoniti: 36°P.T. Principe E.(Brutium)——-47°P.T. Ponzio(Brutium)

Espulsi:45°P.T. Fiumara

Recupero: 3 Minuti nel Primo Tempo e 1 Minuto nel Secondo Tempo

Spettatori:150 Circa

Cronaca

La partita della Brutium contro il Cotronei finisce al 21°del primo tempo,nei restanti 69 Minuti, gli ospiti gestiscono la gara,senza correre nessun pericolo verso la propria porta.Il 3-0 finale è maturato tutto in avvio ,all’8°minuto con Colosimo di testa che anticipa Gualtieri su calcio d’angolo battuto da Riolo,al 16°minuto con un gran punizione di Riolo da 40 metri che sorprende Gualtieri sulla propria sinistra e al 21°Minuto con un colpo di testa di Campagna che anticipa l’uscita di Gualtieri ,sempre su calcio d’angolo battuto da Riolo.La Brutium si schiera col 4-3-3 dove Attanasio e Fiumara agiscono ai lati di Principe. In porta c’è Gualtieri.Di contro gli ospiti rispondono con un modulo speculare, ma con un Riolo al centro dell’attacco che farà la differenza.Al 5° Fiumara si procura una punizione dal Limite.La batte Caruso Gianni ma il suo tiro esce di poco sulla sinistra di Menzà.Al 8°minuto da un calcio d’angolo battuto da Riolo,Colosimo di testa anticipa Gualtieri e porta in vantaggio il Cotronei.Al 13°ci prova Riolo con una gran sventola di sinitro ma il pallone finisce alto.Al 16° Riolo batte,di sinitro,una punizione dai 40 metri ,il pallone si insacca nel sette sulla sinistra di Gualtieri,portando il risultato sul 2-0.Al 21° da un calcio d’angolo battuto da Riolo,Campagna di testa anticipa Gualtieri e porta il risultato sul 3-0.Al 24°ci prova Campagna da fuori area ma il suo tiro è debole e para facilmente Gualtieri.Al 25°la Brutium effettua il primo cambio esce Caruso Gianni e al suo posto entra Filareti.Al 36° il Signor De Luca ammonisce Principe Enrico per un fallo su Frijio.Dalla susseguente punizione batte di sinistro Riolo ma Gualtieri respinge.Al 38°un tiro-cross di Riolo esce di poco alto.Al 40°ci prova Filareti,di destro,da fuori area ma il suo tiro è debole e para facilmente Menzà.Al 42°una punzione battuta da Riolo,da quaranta metri,il pallone esce di poco sulla sinistra di Gualtieri.Al 45°il Signor De Luca espelle Fiumara.Al 46°ci prova Principe da fuori area di destro ma Menzà para facilmente.Al 47°il Signor De Luca ammonisce Ponzio per Proteste.Al 48°Riolo battel’ennesima punizione di sinistro,dai 40 metri,la palla esce di pochissimo con Gualtieri immobile sulla linea di porta.Il Signor De Luca fischia la fine,del primo tempo,su questa azione.La ripresa inizia subito con un cambio da parte della Brutium esce Principe Enrico al suo posto entra Manneh.Al 9°ci prova Attanasio di sinistro ma la palla esce sulla destra di Menzà.Al 19°occasionissima per Campagna che scattato sul filo del fuorigioco,si trova a tu per tu con Gualtieri ma il suo tiro clamorosamente esce al lato destro difeso dal pipelet della Brutium.Al 21°Riolo supera in velocità Ferraro e si trova a tu per tu con Gualtieri ,il suo tiro di sinistro viene respinto di piede dal Pipelet della Brutium.Al 22° anche Colosimo solo davanti a Gualtieri,di destro,manda clamorosamente Fuori.Al 24°la Brutium effettua il suo terzo cambio,esce un ottimo Attanasio ed al suo posto entra De Carlo.Al 25°il cotronei effettua il suo primo cambio entra De Luca al posto di Campagna.al 26°Fabiano pesca in piena area Colosimo ma il suo tiro,di destro,viene respinto di piede da Gualtieri.Al 31°il Cotronei effettua il suo secondo cambio entra Carrozza al posto di Marazzita.Al 34°ultimo cambio del Cotronei entra Anellino al posto di Colosimo.Al 37°ci prova Filareti di testa da fuori area ma il suo pallone finisce alto.Al 46°ultima occasione della partita,De Carlo calcio una punizione dal limite di sinistro,la palla colpisce in pieno la barriera e l’arbitro De Luca di Paola fischia la fine.Finisce cosi 3-0 per il Cotronei,troppo il divario tasso tecnico fra le due squadre.La Brutium resta invischiata nelle sabbie mobili della bassa classifica e viene addirittura superata dalla Garibaldina, mentre il Cotronei continua a respirare aria di alta quota, l’Amantea capolista dista soltanto un punto.

Cosenza 11 Dicembre 2016                                                                                  Grazioli L.Francesco

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *