Casertana-Cosenza 16-17 (1-1)

Lega Italiana Calcio Professionistico

Campionato Lega Pro Girone C 2016-2017

31°Giornata (12°G.di Ritorno)

Domenica 26 Marzo 2017 ore 14:30
Stadio “Pinto Alberto”Caserta

Casertana-Cosenza

 

Casertana:Ginestra-Finizio-Rainone-D’Alterio(Cap.)-Ramos-Carriero-Rajcic(Vice Cap.)-De Marco-Cisotti-Corado-Ciotola A disposizione:Fontanelli-Simone-Giorno-Lorenzini-Magnino-Diallo-Petrucciuolo-De Filippo-Colli-Orlando Allenatore:Tedesco Andrea

Cosenza:Perina-Corsi(Vice Cap.)-Blondett(Cap.)-Pinna-D’Orazio-Mungo-Ranieri-Calamai-Statella-Baclet-Cavallaro A disposizione: Saracco-Capece-Criaco-Caccetta-Letizia-Meroni-Mendicino-D’Anna-Madrigali Allenatore:De Angelis Stefano

Arbitro:Prontera Alessandro di Bologna

1°Assistente:Angotti Ruben Liberato di Bologna

2°Assistente:Guddo Matteo di Palermo

Risultato:1-1

Marcatori:34°P.T.De Marco(1-0 Casertana)-30°S.T.Mendicino (1-1 Cosenza)

Sostituzioni:

07°S.T. esce Cavallaro entra Letizia (Cosenza)

10°S.T. esce Carriero entra Giorno (Casertana)

17°S.T. esce Baclet entra Mendicino (Cosenza)

22°S.T. esce Ciotola entra Magnino (Casertana)

33°S.T. esce De Marco entra Lorenzini (Casertana)

37°S.T. esce Statella entra Criaco (Cosenza)

Ammoniti:05°P.T. Mungo (Cosenza)-33°S.T. Finizio(Casertana)-41°S.T.D’Alterio(Casertana)-46°S.T. Giorno(Casertana)

Angoli:7-4 (4-0 P.T.+3-4 S.T.)

Recupero:0 Minuti nel P.T. e 3 Minuti nel S. T.

Nota 1:Casertana in Campo con La Maglia di colore Rosso Blù a strisce Verticali,Pantaloncini e Calzettoni di colore Blù,Cosenza in campo con La Maglia di colore Bianca con due strisce orizzontali Rosso e Blù,pantaloncini e Calzettoni di colore Bianco.

Cronaca

Finisce 1-1 tra Casertana e Cosenza,con gol di De Marco al 34°P.T. e Mendicino al 30°S.T., in classifica cambia poco nonostante il ko di Andria, Catania e Fondi. La Casertana gioca decisamente meglio fe trova il vantaggio con un eurogol di De Marco. Il Cosenza ha invece reagito nella ripresa grazie agli uomini subentrati dalla panchina. Mendicino, autore del pari, e Letizia hanno regalato rispettivamente concretezza e imprevedibilità ad una squadra altrimenti sottotono. De Angelis schiera Perina tra i pali ,Corsi,Pinna,Blondett e D’Orazio in difesa ,Calamai,Mungo e Ranieri a Centrocampo,Statella,Cavallaro e Baclet in attacco.Assente Tedeschi rimasto a casa a causa di gravi problemi personali.Ma Passiamo alla cronaca.Al 5°P.T. Mungo commette fallo su Cisotti,L’Arbitro Prontera lo ammonisce.Al 6°P.T. Rajcic batte una punizione,colpo di testa di Rainone, palla alta.Al 9°P.T.Corsi entra in area e crossa, Mungo non riesce ad impattare sull’assist del compagno.Al 34°P.T. la Casertana passa in vantaggio. Ramos appoggia dietro per l’accorrente centrocampista che lascia partire un destro imparabile che si insacca all’incrocio,sulla sinitra di Perina.Al 38° P.T. Ciotola sfiore il raddoppio,con un altro missile che sfiora il sette alla sinistra di Perina.Finisce cosi il Primo tempo,senza alcun minuto di recupero.La ripresa inizia con lo stesso undici del primo tempo. Al 3°S.T. ci prova Carriero dalla distanza, ma la palla termina al lato.Al 7°S.T.il Cosenza effettua il suo primo cambio esce Cavallaro ed entra Letizia.Risponde la Casertana al 10°S.T. , sostituendo Carriero con Giorno.All 11°S.T. ci prova Letizia ma il suo tiro a giro ,termina fuori.Al 12°S.T.,Il Cosenza si rende ancora pericoloso ,da un Cross di Mungo, Finizio manda la palla in corner ,con Letizia pronto a fare gol.Al 14°S.T.Occasionissima per il Cosenza con Mungo, Calamai lo pesca eludendo il fuorigioco, Ginestra esce a valanga e gli nega il gol.Al 17°S.T. il Cosenza effettua il suo secondo cambio ,esce uno spento Baclet e d entra Mendicino.Al 20°S.T. si rivede la Casertana con Corado che fa sponda per Ciotola ,il suo tiro è fuori misura.Al 21°S.T. Mendicino trova un buon varco in area avversaria e serve Mungo che da buona posizione calcia debolmente e Ginestra para.Al 22°S.T. altra sostituzione della Casertana esce Ciotola ed entra Magnino.Al 30°S.T. il Cosenza PareggiaLetizia salta l’uomo ed serve sulla fascia a Corsi, quest’ ultimo crossa basso e pesca solo soletto in area di rigore a Mendicino che di sinistro insacca in rete sulla destra di Ginetra.Al 33°S.T. La Casertana effettua il suo terzo cambio esce De Marco ed entra Lorenzini. Al 37°S.T. risponde De Angelis,con il suo terzo cambio,esce Statella ed entra Criaco.Al 40°S.T.da un angolo della Casertana,mischia in area la palla giunge a Lorenzini che colpisce di testa a botta sicura,sulla linea c’è Mungo che salva.Al 41°S.T. Contrasto Corsi-Cisotti in area: i padroni di casa gridano al rigore, l’arbitro sorvola.Al 42°S.T. Contropiede del Cosenza con Mungo che da buona posizione calcia a giro ma esce di poco.L’arbitro Prontera concede 3 minuti di recupero.Al 48°S.T. Contropiede del Cosenza con Letizia, che serve D’Orazio ,quest’ultimo entra in area e tira ,Ginestra respinge.Finisce 1-1,una gara emozionante e combattuta per tutto l’arco della partita, pari giusto tra due squadre che si equivalgono .

Caserta 26 Marzo 2017                                                                 Grazioli L.Francesco

Grazie a Mario Rossi per i video


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *