Promosport-Brutium 16-17 (3-1)

 

Promosport:Cristofaro-Gallo(Capitano)-Chirillo-Procopio-Saladino-De Nisi-Strangis(13°S.T.Catanzaro Marco)-Andricciola(38°S.T.Longo)-Bava-Cristaudo-Arsa(38°S.T.Paradiso) A Disposizione:Caratozzolo-Martello-Catanzaro Gianluca-Catanzaro Marco-Paradiso-Longo-Arzenti Allenatore:Gabriele Ernesto

Brutium:Sicilia(1°S.T.Fabiano)-Napolitano-Scarlato-Principato Luigi-Ponzio(Capitano)-Chiappetta-Principato Bruno(31°S.T.Daniele)-Casciaro-Principe-Attanasio-Caruso(1°S.T.Greco) A Disposizione:Fabiano-Irace-Greco-De Rose-Daniele-Lupinacci-Laganà Allenatore:Libero Giancarlo(Squalificato)

Arbitro:Cacurri Mirko della Sezione di Reggio Calabria

1°Assistente:D’Agostino Antonino della Sezione di Reggio Calabria

2°Assistente:Catona Francesco della Sezione di Reggio Calabria

Risultato:3-1

Marcatori:23°P.T.Scarlato(0-1)–33°P.T. De Nisi(1-1)–38°P.T. Procopio(2-1)–45°S.T.Paradiso(3-1)

Ammoniti:08°S.T.Fabiano(Brutium)–24°S.T. Attanaio(Brutium)–44°S.T.Paradiso(Promosport)–46°S.T.Principe(Brutium)

Espulsi:37°S.T. Napolitano

Angoli:5-5(3-1 P.T.+2-4 S.T.)

Recupero:3 Minuti P.T.–5+1Minuti S.T.

Spettatori:100 circa(30 ospiti circa)

 

Cronaca

La Brutium Cosenza perde in malo modo per 3-1 sul campo della Promosport e termina la partita in dieci,perdendo per la prossima gara Napolitano,espulso nella ripresa.Le tensioni della settimana,si esauriscono con l’ennesimo ko del campionato: in sei incontri racimolati appena tre punti.Da sottolineare lo splendido tifo effettuato dai 30 Supporter al seguito,encomiabili al punto da aver ricevuto i complimenti pure dai padroni di casa.Ma passiamo alla cronaca.Al 10°una punizione di De Nisi finisce di poco alta sulla porta difesa da Sicilia.Al 17°da Calcio d’angolo colpisce di testa Arsa ,la palla termina di poco fuori sulla sinistra di Sicilia.Al 23°batti e ribbati nell’area della Promosport,Caruso Gianni recupera un ottimo pallone in area e serve l’accorrente Scarlato che fa partire un gran tiro di destro che viene respinto da Saladino,il pallone ritorna di nuovo sui piedi di Scarlato che fa partire un altro gran tiro di destro,il pallone si insacca in rete sulla sinistra di Cristofaro.Brutium in vantaggio con Scarlato per la gran gioia del Presidente Canonaco.Al 33°arriva il pareggio della Promosport.Da un cross innocquo in area,Sicilia in presa Area perde clamorosamente il pallone dalle mani,ne approfitta subito De Nisi che di destro ad un metro dalla porta insacca per il momentaneo pareggio.Al 34°ci prova Arsa dal limite di destro ma il suo tiro è di poco alto sulla traversa.Al 37°brutto fallo di Chiappetta su Bava al limite dell’area di rigore.Dalla susseguente punizione al 38°batte Procopio di sinistro che insacca sotto la traversa per il 2-1.Dopo 3 minuti di recupero finisce cosi un bel Primo Tempo,giocato con tanto agonismo e bei Gol.Nella ripresa Mister Libero(Squalificato siede in Tribuna)effettua subito 2 cambi inserisce Fabiano al posto di Sicilia e Greco al posto di Caruso.Al 1°Bava anticipa di testa Ponzio,Fabiano devia sulla traversa ma per l’Arbitro è Fuorigioco.Al 3°ci prova Cristaudo di sinitro da fuori area ma il suo tiro è altissimo.All’8°Cacurri ammonisce Fabiano per Proteste.Al 10°Fabiano in uscita anticipa Strangis respingendo di pugno,il pallore termina sui Piedi di Chirillo che tira ,è bravissimo Napolitano a respingere ma il pallone termina sui piedi di Arsa che tira di destro,è strepitosa la parata di Fabiano che blocca il tiro.Al 13°da una punizione battuta da Principato Luigi dalla trequarti,la palla arriva in area sulla testa di Ponzio che manda Clamorosamente fuori da due passi ,sulla sinistra della porta difesa da Cristofaro.Al 13°La Promosport effettua il suo Primo cambio esce Strangis ed entra Catanzaro Marco.Al 19°dal un calcio d’angolo per la Promosport,il pallone arriva per De Nisi che colpisce di testa,la palla carambola su Chiappetta e manda il pallone in angolo.Al 20°ci prova Attanasio di destro da fuori area ,strepitosa è la risposta di Cristofaro in calcio d’angolo.Dal susseguente calcio d’angolo al 21°la palla arriva sulla testa di Principato Bruno,il pallone termina di poco alto.Al 24°Cacurri ammonisce Attanasio.Al 28°da calcio d’Angolo per la Brutium, la palla arriva a Ponzio che colpisce di testa respinge in malo modo Cristofaro di Piede,la palla sta per terminare in rete salva sulla linea Procopio.Al 31°La Brutium effettua il terzo cambio esce Principato Bruno ed entra Daniele.Al 33°ci prova Attanasio di sinitro da Fuori area ma il suo tiro è altissimo.Al 37°Cacurri espelle Napolitano per un brutto fallo su Andricciola.Al 38°La promosport effettua un doppio cambio esce Andricciola ed entra Longo ed esce Arsa ed entra Paradiso.Al 39°dalla susseguente punizione batte De Nisi il pallone termina alle stelle.Al 44°Cacurri ammonisce Paradiso per un fallo ingenuo su Scarlato.Al 45°splendido lancio di Bava per Paradiso che riesce ad anticipare l’uscita di Fabiano e di destro deposita in rete per il 3-1.Al 46°Cacurri ammonisce Principe per un brutto fallo su Chirillo.Al 50°Chirillo commette fallo al limite su Casciaro,dalla susseguente punizione,al 51°,batte Daniele di destro strepitoso è l’intervento di Crisatofaro che respinge sulla propria destra,finisce cosi 3-1 per la Promosport,dopo 6 minuti di recupero,una bella partita piena di emozioni e gol.

Lamezia Terme 16-10-16                                                                   Grazioli L.Francesco

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *